fbpx

23 Aprile Giornata Mondiale del Libro

Scelta da UNESCO per valorizzare il bene inestimabile della lettura, oggi 23 aprile è la Giornata Mondiale del Libro.
Cibo per la mente, leggere un libro regala sempre numerose emozioni, arricchisce,migliora  il nostro modo di vedere e aiuta anche ad evadere dalla realtà regalandoci viaggi spesso in mondi fantastici, in storie d’amore e altro.

Il libro che da secoli accompagna la vita di ogni essere umano nel corso di questi anni ha subito numerosi cambiamenti fino a diventare digitale, ma il contenuto frutto della penna (o della tastiera) di grandi menti confermate ed emergenti non è mai cambiato, i dati comunque sono rassicuranti riguardante il supporto di carta dove viene preferito rispetto alla versione digitale.
Spesso il tocco e il profumo della carta , il toccarle, sfogliarle rendono la lettura un esperienza che completa tutti i senti.

I libri sono anche un modo per unire, non a caso negli ultimi anni sono nate numerose community di scrittori emergenti. In Italia ad esempio una delle più importanti,frequentate da centinaia di giovani scrittori è meetale con migliaia di storie da leggere e condividere.

Ogni anno l’UNESCO nomina una capitale mondiale del libro, quest’anno il 2019 è stata selezionata Sharjah, città degli Eminati Arabi Uniti.
Mentre in Italia per celebrare questa giornata, è stato stilato un elenco di libri ambientati nelle 20 regioni italiane con l’intento di invogliare le persone a leggere e stimolare l’interesse presso la cultura locale.

Perchè proprio oggi ?
In occasione di San Jordi, il santo protettore della Catalogna , dove ogni anno le strade si riempiono di bancarelle di libri.
La tradizione vuole che le donne in questo giorno regalino dei libri agli uomini in cambio di rose.

E voi?
Quali sono le Vostre letture preferite?

Condividi

Lascia un commento :