fbpx

La piccola Noemi è fuori pericolo: parlano i nonni

Buone notizie: Noemi la piccola ferita nell’agguato lo scorso 3 Maggio, a Piazza Nazionale, è fuori pericolo. Non è più in pericolo di vita e ad annunciarlo il bollettino diffuso dall’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Ormai la piccola è sveglia, mangia e si nutre da sola, quale gioia per i genitori se non quella di vedere la propria figliola agire da sola. Fortunatamente respira da sola senza necessità di supporto e di ossigeno.

Infatti, i parametri vitali sono stabili e il prossimo bollettino sarà diramato tra 7 giorni. Immacolata Molino, (colpita ad un gluteo durante la sparatoria) la nonna della bambina, ha dichiarato di voler restare in città e che non se ne andranno – perché i cattivi sono loro che fanno parte della camorra – racconta così durante l’incontro con la stampa organizzato nel loro studio legale, Angelo Pisani.

Durante l’incontro, la nonna ha raccontato che al momento dell’agguato “sembrava un far west” . una scena incredibile da far paura! Presente all’incontro anche il conigliere  Francesco Borrelli –  di cui la famiglia ha autorizzato l’acquisto di una postePay sulle quali tutti potranno versare fondi per aiutare la famiglia nei momenti difficili. Insomma, Noemi è viva ed è fuori pericolo, ma Napoli no! C’è sempre il rischi che a Napoli e non solo possano accadere dei fatti simili e che, il più delle volte le persone colpite non c’entrano per nulla trovandosi al posto sbagliato.

Condividi

Lascia un commento :