Nola: mettono lo smalto mentre il bimbo piange

NOLA – E’ bastato un video pubblicato su Facebook a scatenare polemiche da social da non sottovalutare. Stiamo parlando del video diffuso in rete che riprende due infermiere che mettono lo smalto, mentre si sente un bambino che piange. Al momento della pubblicazione del video, si è scatenato in putiferio tanto da pensare anche che potrebbe trattarsi di un fake e che l’audio sia stato messo apposta. Insomma, sono in corso le indagini per verificare la veridicità dei fatti. Si attende infatti, la verità del fatto accaduto:  l’Asl Napoli 3 e i vertici dell’Ospedale di Nola hanno già avviato un’indagine interna – spiega Carbone.

Nel caso dovesse essere confermato il fatto accaduto come riporta il video, saranno presi i giusti provvedimenti; Parliamo di comportamenti gravi e ingiusti nei confronti dei colleghi, nei confronti dell’ordine degli infermieri. Questo non fa altro che denigrare ancora di più l’immagine della sanità Campana che ogni giorno cade sempre più in basso nel degrado più assoluto. Insomma, si attendono le indagini e ci auspichiamo che non sia del tutto vero, altrimenti sarebbe un’offesa per l’intero ospedale e non solo.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti sul caso e sulla veridicità dei fatti, affinché non sia del tutto vero e che potremmo sperare sicuramente in un servizio migliore.

 

Condividi

Lascia un commento :