Zolfo proprietà: perché assumerlo.

Lo zolfo è presente nell’organismo umano in quantità abbondanti, questo è, infatti, un macro elemento cioè uno dei minerali presenti nell’organismo.

Terzo minerale presente nell’organismo umano dopo calcio e fosforo, lo zolfo ha un’azione curativa poiché è contenuto nei due amminoacidi cisteina e metionina che lo rende un elemento fondamentale alla vita delle cellule.

Antisettico e disinfettante, lo zolfo partecipa alla produzione di acidi biliari e aiuta a mantenere in uno stato di benessere capelli, unghie e muscoli.

Non esiste una quantità di zolfo da assumere quotidianamente eppure se ne consiglia l’assunzione per le sue proprietà antiossidanti.

Presente nelle uova, nelle carni bianche e nei legumi lo zolfo agisce come ricostituente per l’organismo. Questo minerale è anche presente nelle castagne, ad esempio e può essere un valido aiuto per chi soffre di crampi muscolari. Lo zolfo è consigliato per contenere e trattare i dolori articolari e muscolari, la fibromialgia ad esempio, ma anche tendiniti e infiammazioni.

Sulla cura delle calvizie, non esistono fonti scientifiche che ne appurino la veridicità ciononostante molto comuni sono gli shampoo allo zolfo ad esempio per il trattamento della dermatite seborroica poiché aiuta a sconfiggere il fungo che la provoca e i saponi allo zolfo per curare l’acne proprio per le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche.

L’uso di sapone allo zolfo non è raccomandato nei bambini e per i soggetti allergici all’aspirina.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *