fbpx

“Bonus bici” e mobilità sostenibile

Il “bonus bici” rientra nelle misure prese dal governo nel decreto “Rilancio” con il “buono mobilità”.

Stanziati 120 milioni di euro per sostenere la scelta ecologica delle due ruote anche come alternativa ai mezzi pubblici, in prospettiva di decongestionare traffico e mezzi.

Il bonus consiste in una quota che arriva ai 500 euro per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, o di monopattini, hoverboard e monowheel, nell’elenco non rientra lo scooter elettrico.

sanywell

Come funziona?

Il cittadino dopo aver acquistato il mezzo potrà registrare la fattura o lo scontrino fiscale su un portale dedicato, gestito dal ministero dell’Ambiente e riceverà l’importo del bonus direttamente sul proprio conto corrente.

A beneficiare di questi eco incentivi, ai sensi dell’articolo 205, saranno i “ residenti maggiorenni nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia ovvero nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti” ed è “pari al 60 per cento della spesa sostenuta e comunque non superiore a euro 500, a partire dal 4 maggio 2020 (data di entrata in vigore del d.P.C.M. 26 aprile 2020) e fino al 31 dicembre 2020.

120 milioni entro il 31 dicembre.

Parliamo anche del «bonus mobilità» da 1.500 euro per la rottamazione.

A partire dal 2021 – fino a esaurimento del fondo stanziato – si parla di rottamare dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021 la propria auto dalla classe Euro 3 in giù o il motociclo omologato fino alla classe Euro 2 ed Euro 3, se a due tempi.

Il «buono mobilità» per la rottamazione, cumulabile con quello per l’acquisto delle bici, sarà pari a 1.500 euro per ogni autovettura e 500 euro per ogni motociclo.
La cifra ottenuta dal bonus potrà essere spesa da tutti i componenti del nucleo familiare, per l’acquisto nei tre anni a seguire, di abbonamenti del trasporto pubblico locale e regionale, biciclette anche a pedalata assistita e di veicoli elettrici.

Potrebbe anche interessarti: https://www.salutebuongiorno.it/2019/10/andare-al-lavoro-in-bicicletta-per-una-vita-migliore/

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *