Succo di bergamotto

Il succo di bergamotto è una bevanda dal gusto amaro che si ottiene dall’omonimo agrume.

Il bergamotto è, infatti, un agrume acido che si coltiva nella regione della Calabria che detiene il 90% della produzione dell’agrume.

succo di bergamotto

Il succo di bergamotto è un prodotto made in Italy molto apprezzato sia per il suo gusto sia per le sue numerose proprietà.

eCommerce Farmad

Il frutto fresco, può essere aggiunto alle insalate, è disponibile anche in forma di olio essenziale per rinfrescare i nostri ambienti, fino ad estrarne ancora il succo.

Il succo di bergamotto favorisce l’abbassamento dei livelli di colesterolo cattivo grazie alla presenza di flavonoidi.

Contiene, inoltre, un polifenolo che aiuta l’attività dell’insulina, la naringenina, un ipoglicemizzante.

Ricco di antiossidanti, questo succo contrasta i radicali liberi aiutando a rinvigorire le pareti dei vasi sanguigni.

È ricco di vitamina C, B2 e B1, altresì, il succo di bergamotto aiuta ad assimilare il ferro ed è consigliato nelle terapie contro l’anemia.

Funge, inoltre, da spazzino intestinale aiutando l’organismo ad espellere le tossine.

L’acido citrico che contiene non stimola la fame e aiuta a conciliare il sonno.

succo di bergamotto

Qualche piccola controindicazione.

Questo succo non andrebbe ingerito a stomaco vuoto, in particolare, se soffrite di reflusso e gastrite.

Sconsigliato a chi soffre di asma bronchiale e bradicardia.

Un mito da sfatare, inoltre, sulle sue proprietà abbronzanti.

Il bergamotto è fototossico e non andrebbe spalmato sulla pelle se vogliamo esporci al sole.

Per chi ama coltivare le piante, la pianta del bergamotto può crescere anche in vaso, purché  sia di terracotta e sia posto al sole.

In estate la pianta va innaffiata in abbondanza assicurandoci tra un’operazione e l’altra che il terreno si asciughi completamente.

Al contrario in inverno, va innaffiata molto poco.

Ogni due anni il bergamotto deve essere invasato in un vaso di circa 10 cm di diametro superiore al precedente.

 

Leggi anche: Pompelmo fresco o in succo. Le proprietà

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *