Benefici del cous cous

I numerosi benefici del cous cous hanno reso questo alimento nordafricano e le tante ricette possibili noti e diffusi in molte regioni del mondo.

Il cous cous sembra un chicco per dimensioni e aspetto, ma è una pasta.

I benefici del cous cous, seppur con le dovute differenze, somigliano a quelli della pasta, dato che si prepara con farina di semola di grano duro, mescolata con acqua.

Conosciamo tre diversi tipi di cous cous: marocchino, che è il più piccolo; cous cous israeliano o di perle, delle dimensioni di grani di pepe; e libanese, il più grande dei tre.

I benefici del cous cous si riconducono al suo contenuto di vitamine e minerali, in particolare di selenio, che rappresenta un ottimo supporto immunitario.

Il selenio, nel dettaglio, è un minerale essenziale dalle forti connotazioni antiossidanti che svolge un ruolo fondamentale nella funzione tiroidea e nella produzione degli ormoni tiroidei.

Ancora i benefici del cous cous si addebitano, in larga parte, alla sua capacità di fornire all’organismo le proteine vegetali.

100 grammi di cous cous cotto forniscono circa 7 grammi di proteine vegetali, fatto che lo rende una buona fonte di proteine seppur non complete.

Tra i benefici del cous cous più noti troviamo senz’altro l’apporto di fibre.

Il cous cous è, infatti, una buona fonte di fibre, ma per ottimizzarne i livelli vale la pena cercare il cous cous integrale, che è fatto con il chicco intero.

 La fibra supporta la salute dell’apparato digerente e allevia la stitichezza.

benefici del cous cous

La ricerca suggerisce che può aiutare a migliorare i livelli di batteri benefici nell’intestino.

Il cous cous integrale è anche più saziante, poiché la fibra rallenta la scomposizione dello zucchero nel flusso sanguigno, fornendo una fonte di energia più stabile.

Un articolo della BBC sintetizza con uno schema benefici del cous cous in relazione al suo profilo nutrizionale:

Profilo nutrizionale del cous cous

Una porzione di 80 g (peso cotto) di cous cous fornisce:

142 Kcal / 607 KJ

5,8 g di proteine

0,8 g di grasso

30,0 g di carboidrati

Fibra da 1,8 g

123 mg di potassio

2,4 mcg di selenio

103 mg di fosforo

Questo alimento può rappresentare un’alternativa al riso bianco, se 100 grammi di riso integrale cotto a grana media contengono 2,3 grammi di proteine, 0,8 grammi di grassi e 23,5 grammi di carboidrati, il cous cous fornisce più proteine ​​e un maggiore apporto di vitamine e minerali rispetto alla porzione equivalente di riso bianco.

Facile da preparare, ricordiamoci che è una pasta e, quindi, contiene glutine, ciò significa che non è adatto a chi ha intolleranza al glutine o celiachia.

 

Leggi anche: Pasta fredda il monopiatto che aiuta la linea

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *