fbpx

Asma: circa 300mila italiani ne soffrono

L’asma si presenta come una patologia che causa l’infiammazione delle via aeree e può colpire i soggetti di ogni età.Sono circa 300mila italiani che soffrono d’asma. Secondo quanto riportano l’associazione allergologi Immunologi Italiani, l’asma rappresenta circa 300.000 asmatici gravi italiani, uno su tre è un giovane di età inferiore a 14 anni. L’asma seppur non curato bene, possa condizionare gravemente la qualità della vita, causando limitazione e disturbo nel sonno.

Negli ultimi anni, l’asma ha assunto caratteristiche molto preoccupanti. Infatti, in Italia l’incidenza dell’asma è pari al 4,5%della popolazione, ossia circa 2,6 milioni di persone e la maggior parte tale problematica sono causati dall’allergia. L’asma più grave invece colpisce fino al 10%di popolazione.

Per agire e risolvere il problema, bisogna fare prevenzione. E necessario prestare attenzione continua alla misura di educazione sanitaria e sociale affinché possa correggere stili vita che magari tende a far peggiore il problema dell’asma. Infatti, uno dei tanti problemi può essere l’esposizione agli ambienti contaminati o anche il fumo di sigaretta. Insomma, una prevenzione bisogna attuarla prima del dovuto onde evitare che l’asma continui ad aggravarsi.

eCommerce Farmad

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *