Critica sociale e cultura pop: l’arte secondo Nick Mason

Siamo oggi con l’artista Nicola Masuottolo. Inizia a dipingere da bambino, all’età di 10 anni circa, si dedica alla pittura a olio ma anche alle affissioni, opere su carta destinate alla fruibilità pubblica delle strade e dei centri urbani. Tanti riconoscimenti in campo artistico e una prolifera produzione in cui spicca la serie “Futtetenne” realizzata negli anni dello scandalo dei rifiuti a Napoli in cui l’artista, in modo provocatorio, invocava San Gennaro chiedendogli di non risolvere il problema dello smaltimento dei rifiuti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *