Le fasi lunari influiscono sul sonno

Le fasi lunari influiscono sul sonno così come influenzano tutto il mondo naturale.

Complessivamente otto, le fasi lunari non sono altro che la posizione della luna rispetto al Sole dal quale riceve quella luce che la rende a noi visibile come luna piena, mezza luna ecc.

Un forte misticismo anima la storia del nostro satellite, essa si mostra in una parte diversa del cielo ogni notte mentre compie la sua orbita mensile attorno alla Terra. 

Questo riposizionamento influisce sui tempi del sorgere e del tramontare della luna, ritardando il sorgere della luna di circa 50 minuti ogni giorno. 

fasi lunari influiscono sul sonno

Una luna piena si verifica solo quando è opposta alla Terra e al Sole e quindi sorge la sera e tramonta al mattino. 

Quando la luna raggiunge la fase lunare nuova, è allineata con il sole e i due sorgono e tramontano insieme.

Le fasi lunari influiscono sul sonno proprio come su tutti i ritmi biologici nel mondo naturale, così come scrive Sleep Foundation in un articolo dettagliato.

Scrive in proposito la Fondazione: “Prove convincenti suggeriscono che le fasi lunari influiscono sul sonno, in particolare con la fase di luna piena che è più dirompente.

Un’analisi dello studio del sonno ha scoperto che la luna piena era associata a un sonno peggiore utilizzando diverse metriche.

Durante questa fase lunare, i partecipanti hanno impiegato cinque minuti in più per addormentarsi, hanno dormito 20 minuti in meno, hanno impiegato più tempo per raggiungere il sonno REM, hanno sperimentato una riduzione del 30% del sonno profondo e hanno riferito una riduzione della qualità del sonno”.

Ma in che modo le fasi lunari influiscono sul sonno?

Nonostante molte persone teorizzino che una luna piena provochi disturbi del sonno a causa della quantità di luce solare riflessa sulla Terra, c’è da dire che la luminosità del chiaro di luna è solo il 7% della forza della luce solare, che è un’intensità relativamente bassa. 

Le persone sono spesso esposte di notte a una luce artificiale molto maggiore di quella riflessa dalla luna.

fasi lunari influiscono sul sonno

L’articolo di Sleep Foundation, allora, propone allora per spiegare che le fasi lunari influiscono sul sonno, l’ipotesi delle fluttuazioni elettromagnetiche sulla Terra.

“Il campo elettromagnetico terrestre ha una lunga coda o “coda magnetica” modellata dai venti solari. 

Quando la luna orbita attorno alla Terra ogni mese, passa attraverso la coda magnetica durante la fase di luna piena e si carica negativamente.

fasi lunari influiscono sul sonno

La carica magnetica della luna può quindi influenzare il campo elettromagnetico terrestre attraverso un sofisticato processo di feedback.

La ricerca ora suggerisce che gli esseri umani potrebbero essere sensibili alle variazioni geomagnetiche di basso livello. 

Altri eventi geomagnetici (come le tempeste geomagnetiche e l’aurora boreale/australis [aurora boreale/meridionale]) che producono fluttuazioni geomagnetiche paragonabili all’impatto della luna sono stati collegati a una serie di effetti sulla salute, tra cui mal di testa, variazioni della pressione sanguigna e del flusso sanguigno, variabilità della frequenza cardiaca”.

L’idea che l’attrazione gravitazionale della luna influisca sulla salute umana si basa sul fatto che il corpo umano è principalmente acqua e la gravità lunare ha un notevole effetto sulle maree oceaniche. 

 

Leggi anche:  Feng Shui la pratica dell’armonia

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *