fbpx

Capelli: lavaggi frequenti e disidratazione

Con l’arrivo dell’estate si tende a lavare i capelli con una frequenza maggiore per ripulirli dalla salsedine marina, eppure, questa diffusa tendenza potrebbe rivelarsi controproducente proprio per la loro salute.

Usare quotidianamente shampoo e balsamo, infatti, può avere conseguenze negative sulla presenza degli oli essenziali della cute e portare uno stato di disidratazione, causa di forfora e doppie punte.

Seppure non ci sia una regola unanime sul numero dei lavaggi settimanali, si consiglia di usare il buon senso o almeno di capire i segnali che ci indicano il malessere dei nostri capelli.

I capelli tinti, ad esempio, mostrano un decadimento rapido del tono del colore, sbiadendosi in fretta, questo è un segnale di lavaggi troppo frequenti, per cui si dovrebbe ridurre l’utilizzo di shampoo a tre volte alla settimana oppure eseguire dei lavaggi a secco.

Lo shampoo a secco è un detergente che non ha bisogno d’acqua, si trova in spray o in polvere e permette di rinfrescare la chioma.

Pur non sostituendo il lavaggio classico, può rappresentare una valida alternativa per una chioma pulita e profumata.

Capelli stressati dal continuo lavaggio manifestano anche secchezza e una fastidiosa tendenza al crespo, ciò a causa della privazione di una giusta umidità, il consiglio è quello di utilizzare prodotti di styling per ripristinare condizioni di un’adeguata idratazione.

La cattiva idratazione della cute, dovuta anche alla mancanza degli oli essenziali sottratti dai continui lavaggi, potrebbe far insorgere la forfora come conseguenza dello sfaldarsi di un cuoio capelluto troppo stressato.

In questo caso si consiglia un trattamento esfoliante anche unito all’uso di tea tree oil fino alla scomparsa del problema.

Per evitare problemi di salute dei capelli, soprattutto se ci si bagna in mare, può essere utile eseguire maschere rafforzanti e proteggerli, durante le ore di esposizione solare, ungendoli di oli ristrutturanti, mentre una volta a casa, concedersi un trattamento nutriente per salvaguardare la loro lucentezza e morbidezza.

Potrebbe anche interessarti: https://www.salutebuongiorno.it/2020/04/capelli-mela-annurca-campana-unalleata-naturale/

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *