Tai Chi allevia l’artrite

Eseguire esercizi di Tai Chi allevia l’artrite reumatoide, ne riduce il dolore e rallenta il danno articolare.

L’artrite reumatoide è una malattia cronica, sistemica, infiammatoria e autoimmune che provoca deformità articolare e immobilità del sistema muscolo-scheletrico.

La ricerca apparsa su Cochrane ha stabilita una correlazione tra Tai Chi Chuan e artrite rilevando che il Tai Chi allevia l’artrite reumatoide.

Gli obiettivi della ricerca erano trattare e alleviare il dolore, ridurre l’infiammazione, rallentare o fermare il danno articolare, prevenire la disabilità e preservare o migliorare il senso di benessere e la capacità di funzionare della persona.

Il Tai Chi è un’antica forma di arte marziale cinese che promuove la salute che è stata riconosciuta in Cina per secoli come efficace terapia per l’artrite. 

Tai Chi allevia l'artrite

Si tratta, nel dettaglio, dell’aggiornamento di uno studio, che è stato eseguito aggiungendo 156 partecipanti allo studio precedente raggiungendo, così, un totale di 345 partecipanti, con una prevalenza di donne.

I partecipanti erano per lo più donne con artrite, di età compresa tra 16 e 80 anni, che sono state trattate in strutture ambulatoriali in Cina, Corea del Sud e Stati Uniti. 

La durata dei programmi di Tai Chi variava da 8 a 12 settimane.

Lo studio ha rilevato che il tai chi allevia l’artrite reumatoide, infatti, nei gruppi di Tai Chi, il dolore è stato ridotto di una differenza media di -2,15, il 22% rilevava un miglioramento assoluto.

 I partecipanti ai programmi di Tai Chi avevano meno probabilità rispetto a quelli del gruppo di controllo di ritirarsi dagli studi con una differenza assoluta del 17% in meno.

I ritiri dallo studio sono stati maggiori nei gruppi di controllo rispetto ai gruppi di Tai Chi, sulla base di prove di bassa qualità.

“Sebbene sia probabile che l’incidenza di eventi avversi sia bassa con il Tai Chi, siamo incerti, poiché gli studi non sono riusciti a riportare esplicitamente tali eventi.

Pochi eventi avversi minori (dolori articolari e muscolari e crampi) sono stati descritti qualitativamente nella narrazione di due degli studi.

Questa revisione aggiornata fornisce un cambiamento minimo nelle conclusioni della revisione precedente, ovvero un esito del dolore”.

Tai Chi allevia l'artrite

Come hanno dimostrato che il Tai Chi allevia l’artrite reumatoide?

Le persone che hanno praticato Tai Chi hanno valutato il loro dolore 2,15 punti in meno (migliore) su una scala da 0 a 10, rispetto al cambiamento nel gruppo di controllo (22% di miglioramento assoluto). 

Tai Chi allevia l'artrite

 Le persone che non hanno praticato Tai Chi hanno riportato una variazione media del dolore che variava da 0,5 punti in meno a 1,6 punti in più.

Le persone che hanno praticato Tai Chi hanno ottenuto 0,4 punti in meno (migliore) su una scala da 0 a 10 per l’attività della malattia rispetto al gruppo di controllo (4% di miglioramento assoluto). 

 Le persone che non praticavano il Tai Chi non hanno riportato alcun cambiamento nell’attività della malattia.

La ricerca, quindi, nonostante i limiti spiegati dagli autori, rileva che il Tai Chi allevia l’artrite reumatoide in termini di dolore e degenerazione della patologia.

 

Leggi anche: Tai Chi storia ed evoluzione

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *