Pastiera Napoletana: Storia e Ricetta

Ognuno ha la sua versione e per ognuno la propria ricetta è imbattibile , in Campania è la regina dei dolci che si prepara in occasione della Pasqua.
Parliamo della Pastiera, dolce tipico della tradizione partenopea a base di pasta frolla, grano , ricotta , uova e dal profumo intenso di fiori d’arancio.

La leggenda narra che questo dolce nasce quando una volta sulla spiaggia le mogli dei pescatori lasciarono nella notte delle ceste contenenti: ricotta , grano, uova , frutta candita e fiori d’arancio come offerte per la divinità “Partenope” considerata “La regina dei mari” affinché questa lasciasse tornare i loro mariti sani e salvi a terra.

Al mattino ritornate in spiaggia per accogliere i loro consorti notarono che durante la notte gli ingredienti si erano mischiati insieme formando la Pastiera.

La pastiera accompagna le festività napoletane da secoli e ha origini antichissime e molte varianti, ognuno la prepara a modo suo.

Vi lasciamo di seguito alcune ricette:

Ricetta – Giallo Zafferano

Ricetta – Sal De Riso

Condividi

Lascia un commento :