fbpx

Dimagrire in volo: aerial hammock

L’aerial hammock è una disciplina aerea in cui confluiscono lo yoga e la danza stando però sospesi in aria.

Questo sport, che conosce un nuovo successo, si pratica in un’amaca sospesa e riesce a tenere in tensione tutti i muscoli del corpo.

Uno sport anti gravità, acrobatico e bello quindi anche da osservare dato che dà vita e si svolge con acrobazie e piacevoli coreografie.

Si comincia con semplici esercizi di equilibrio fino a realizzare figure di difficoltà maggiore coinvolgendo il corpo in esercizi più complessi in grado di donare nuova elasticità all’organismo tutto. Si lavora, soprattutto, di addome e braccia senza però che si affatichino schiena e bacino.

L’aerial hammock è senz’altro faticoso ma i benefici che apporta sono sia fisici sia mentali.

La disciplina, si addice a chi pratica lavori sedentari poiché il protrarsi da una parte all’altra dell’amaca agevola la decompressione della colonna vertebrale, ma anche riesce ad agire sui livelli di autostima.

Impiego della forza, dunque, ma anche una forte carica estetica poiché l’allenamento e i suoi movimenti “diventano sciolti e sinuosi, e quella che all’inizio dell’avventura può sembrare una sequenza atletica, con il tempo diventa una danza armoniosa” come rilascia in un’intervista Marina Vishniakova, atleta e insegnate della Milan Pole Dance Studio di Milano a Vanity Fair.

Non solo sport, allora, ma una vera e propria performance individuale che potenzia l’espressione personale attraverso coreografie e danza.

Adatto a tutti non conosce controindicazioni.

Emiliana Chiarolanza

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *