Escursioni in montagna: i vantaggi per la salute

Le escursioni in montagna sono sinonimo di relax e permettono all’organismo di usufruire di una serie di vantaggi.

Il watermagazine In a Bottle cita lo studio Evaluation of Mountain Health Choices: Implementation Challenges, and Recommendations dell’Università West Virginia, secondo cui le escursioni in montagna apporterebbero non pochi benefici alla nostra salute.

Tra i primi vantaggi delle escursioni in montagna analizzati dall’Università americana ci sono i vantaggi per i polmoni che, respirando aria più pulita, sarebbero in grado di contrastare e prevenire patologie come asma e malattie respiratorie.

Le escursioni in montagna, infatti, ci permettono di respirare aria più pulita priva di allergeni e inquinanti, aria priva di gas tossici che ci aiuta anche nel prevenire fastidiose allergie.

escursioni in montagna

Grazie alle escursioni in montagna, ancora, riusciamo a ridurre rischi legati alla possibilità di sviluppare una cardiopatia ischemica.

Questa patologia è causata dal restringimento delle arterie complicando, in questo modo, il flusso di sangue e ossigeno all’interno dei muscoli cardiaci.

Lo studio citato dimostra come le escursioni in montagna ci aiutino, invece, a dilatare i vasi sanguigni e quindi a favorire il flusso sanguigno e la circolazione dell’ossigeno nell’organismo.

“La dilatazione vascolare sarebbe anche responsabile del minor rischio di sviluppare ipertensione, una condizione in cui la pressione del sangue nelle arterie risulta elevata”.
L’attività fisica è un altro tassello importante dei vantaggi
delle escursioni in montagna.

escursioni in montagna

Alpinismo, sci, escursionismo sono soltanto alcune tra le attività che possiamo svolgere ad alta quota.

Si tratta di attività fisiche che favoriscono il buono stato di salute e riducono il rischio legato all’obesità e/o al sovrappeso.

Tuttavia anche una passeggiata rilassante può aiutarci a usufruire di questi vantaggi poiché anche una camminata veloce abbassa la pressione sanguigna e migliora prestazioni di cuore e circolazione sanguigna.

Salire in altitudine diminuisce l’ossigeno disponibile, ragione per cui il nostro organismo compensa aumentando la percentuale di globuli rossi nel sangue, con un effetto energetico.

Vantaggi, infine, anche la propria salute mentale ed emotiva.

Il paesaggio con la sua bellezza ci aiuta a contrastare l’ansia e a ritrovare il benessere emotivo.

 

Leggi anche: Il richiamo della foresta. Odori benefici per la salute

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *