Mangiare bene per stare in salute: i risultati del Censis

Mangiare bene per stare in salute  è una delle migliori attitudini che si possa fare durante la vita quotidiana. Infatti, il 67% degli italiani vincerà l’attenzione al food salutare. Grazie  a scienza e tecnologia mangeremo meglio per avere risorse essenziali e avere cibo salutare. Il 71%, dei media dovrebbero parlare dei cibi che fanno più bene alla salute. Vediamo ora quali sono!

In ogni paese è propriamente logico che l’attenzione cresca maggiormente per la prevenzione delle malattie anche avendo una buona alimentazione. Il 66,7% delle persone toccherà l’attenzione delle persone più sui cibi salutari e meno al gusto. Pertanto il salutismo diventa la frontiera più avanzata dello stile alimentare italiano. I dati rappresentano i risultati della ricerca del rapporto Censis discusso all’evento Tuttofod per la presentazione del nuovo format alla fiera di Milano – dedicato alle integrazioni di alimentazione e medicina. Il 94,4% degli italiani ritiene importante l’acquisto dei prodotti alimentari con informazioni sempre più dettagliate sugli ingredienti, provenienza e qualità del prodotto.

Il giudizio resta favorevole secondo questi dati per ogni livello di scolarità il 72,8% di chi ha la licenza media, il 77,3% dei diplomati, il 79,2% dei laureati. Ha partecipato all’evento Elena Dogliotti, biologa nutrizionista della Fondazione Umberto Veronesi, Valter Longo, Direttore dell’Istituto di Longevità-School of Gerontology dell’University of Southern California, Massimiliano Valerii, Direttore Generale del Censis, Marco Roveda, Presidente di Lifegate, Livia Pomodoro, titolare della cattedra di Diritto al cibo dell’Unesco, e Carlo Antonelli, Amministratore Delegato di Fiera Milano Media.

Condividi

Lascia un commento :