Bere acqua a tavola

Bere acqua a tavola durante i pasti aiuta il nostro organismo a svolgere i processi biologici.

Ciononostante, non sono in pochi a non bere acqua a tavola.

Ma quanto bisogna bere a tavola?

sponsor salutebuongiorno

Secondo l’Istituto Superiore di Sanità (Iss) bere una giusta quantità di acqua durante il pasto migliora la consistenza degli alimenti ingeriti, svolgendo così un ruolo importante nella digestione. 

Certo non bisogna esagerare, una quantità ingente d’acqua durante i pasti potrebbe diluire i succhi gastrici e rallentare i tempi di digestione.

Quanta acqua bere a tavola dipende dal tipo di pasto che stiamo consumando e dalla sua quantità.

Se l’alimento, infatti, è estremamente asciutto, è necessario bere acqua durante il pasto per evitare il rallentamento della digestione a causa del rallentamento della formazione dei succhi gastrici.

bere acqua a tavola

La rivista In a Bottle, ci informa che “gli esperti consigliano di bere acqua a tavola non oltre i 600-700 ml  durante ii pasto.

Inoltre, è consigliabile non bere acqua troppo fredda per non rischiare di bloccare la digestione.

Durante i pasti, occorre tenere presente che una percentuale considerevole dell’acqua che assumiamo quotidianamente deriva anche dai cibi, i quali non tutti apportano la stessa quantità di acqua.

Come riportato dal Centro di ricerca CREA-Alimenti e Nutrizione, frutta e ortaggi sono composti per ben l’85% da acqua, mentre pesce, carne, uova e formaggi freschi dal 50-80%. Pasta e riso cotti contengono dal 60 al 65% di acqua, pane e pizza 20-40%.

Infine biscotti, fette biscottate, grissini e frutta secca ne contengono meno del 10%.”

Non berne troppa.

Bere poca acqua in linea generale aiuta chi soffre di digestione molto lenta e di disturbi gastrici come il reflusso gastro esofageo o l’ernia iatale.

Ingerire troppi liquidi potrebbe allungare leggermente i tempi di digestione e favorire il reflusso.

 

Leggi anche: Bere acqua prima di dormire

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *