fbpx

Estrattori tutti i vantaggi della lentezza

Gli estrattori di frutta e verdura sono elettrodomestici che ci permettono di preparare un prodotto ad alto contenuto di vitamine ed estremamente salutare per il nostro organismo.

Gli estrattori, a differenza di centrifughe e frullatori, sono dotati di un motore lento, tra i 50 e i 150 giri al minuto.

Una lentezza che va tutta a nostro vantaggio, dato che non surriscaldandosi, il frutto e non creandosi nessun attrito non si vanno a impoverire i prodotti che stiamo estraendo con una perdita nettamente inferiore delle qualità dell’alimento in questione.

sponsor salutebuongiorno

Un estrattore lento, quindi, dovrebbe essere nel ventaglio di scelte favorevoli se ci vogliamo garantire un apporto di nutrienti pressoché intatti.

Si può optare per estrattori con un motore potente, nel senso che è stato costruito con materiali sicuri e con numero di giri basso.

Questo numero di giri basso ci evita l’ossidazione dei principi della frutta ed estrae meglio l’alimento.

La bassa velocità, inoltre, aumenta la quantità dell’estratto riuscendo a compensare la porzione di frutta acquistata e l’estratto avuto.

Estrattori lenti si consigliano in particolare per gli agrumi.

Per chi ama le centrifughe, non si tratta di demonizzarle.

Estratti e centrifughe producono un succo salutare seppur non sostitutivo di un pasto e ricordiamoci di affiancarli a un’alimentazione, nel complesso, sana.

Una dieta equilibrata si compone di sali minerali, acqua, macro e micro nutrienti e non possiamo pensare che un solo estratto o centrifuga possa darci tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Leggi anche: https://www.salutebuongiorno.it/2020/07/frutta-mangiarla-con-o-senza-buccia/

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *