fbpx

Antibiotici naturali per l’intestino irritabile

In caso di disturbi gastrointestinali e nel dettaglio di intestino irritabile è possibile coadiuvare l’azione di antibiotici con un trattamento naturale che includa menta piperita o la melissa oppure i semi di coriandolo.

La ricerca “Confronto dell’attività antibatterica di oli essenziali ed estratti di erbe medicinali e culinarie per indagare su potenziali nuovi trattamenti per la sindrome dell’intestino irritabile” pubblicata sul Virology Journal  include alcuni medicinali a base di erbe.

Le erbe quali melissa, menta piperita e i semi di coriandolo hanno dimostrato di essere utili, anche se il loro meccanismo d’azione rimane incompleto.

sentobene gocce auricolari

Gli oli essenziali sono stati testati per la loro capacità di inibire la crescita di Esherichia coli.

Gli estratti di coriandolo, melissa e foglie di menta verde sono stati testati per la loro attività antibatterica nel test eseguito dal gruppo di ricerca.

La maggior parte degli oli ha mostrato attività antibatterica in tutti e tre i test, tuttavia gli oli di menta piperita, melissa e semi di coriandolo erano i più potenti.

I composti presenti in questi oli sono stati identificati mediante spettrometria di massa gascromatografica.

Infine, sono stati estratte foglie di menta verde, melissa e coriandolo con vari solventi e questi sono stati testati per la loro attività antibatterica contro l’Esherichia coli.

Molti degli oli essenziali avevano attività antibatterica, suggerendo che sarebbero stati buoni candidati per i test negli studi clinici.

L’attività antibatterica osservata degli estratti etanolici di foglie di coriandolo, melissa e menta verde suggerisce una spiegazione meccanicistica dell’efficacia di una miscela di estratti di coriandolo, melissa e menta contro disturbi intestinali.

Nel dettaglio la menta, è un germicida e antiparassitaria indicata, tra gli utilizzi, per i disturbi gastroenterici.

La sua azione miorilassante decongestiona lo sfintere esofageo, riducendo il volume dei gas intestinali e migliorando la peristalsi intestinale, con notevoli benefici sull’intero sistema gastroenterico.

Il Coriandolo svolge una potente attività antibatterica, proprietà che sembrerebbe tipica dell’olio essenziale che sarebbe essere attivo contro più di 10 specie patogene tra cui l’Escherichia Coli.

La Melissa, infine, dal sapore simile al limone, svolge un’azione calmante sull’intestino, oltre ad eliminare i gas in eccesso che gonfiano e causano l’infiammazione intestinale.

Capace di regolarizzare l’intestino la si può usare in caso di disturbo intestinale.

 

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *