TV e sviluppo neurocognitivo

Guardare la TV è un’attività che nei bambini influenza non solo le capacità verbali ma ha effetti anche sul loro sviluppo emotivo.

Tuttavia, lo sviluppo strutturale del cervello associato alla visione della TV non è mai stato studiato. 

Uno studio pubblicato sulla rivista “Cerebral Cortex” ha esaminato alcuni cambiamenti correlati alla visione della TV.

Il campione analizzato era composto da 111 ragazzi e 105 ragazze, d’età compresa dai 4 ai 14 anni, tutti giapponesi.

TV

I risultati della ricerca, seppur parziali, hanno rilevato segni della visione della TV sullo sviluppo delle emozioni negative.

Nel dettaglio si è assistito a comportamenti più aggressivi e ostili nei confronti degli altri nei ragazzi che passavano più tempo a guardare la TV.

La ricerca, inoltre, ha suggerito che la visione della TV può aggravare l’umore depressivo “D’altra parte, la durata della visione della TV è associata a una minore attività fisica e inoltre, una maggiore attività fisica è associata a maggiori capacità motorie”.

Lo studio, tuttavia, si è concentrato sulle variazioni cerebrali dei ragazzi che guardavano la TV.

TV

Scrivono gli autori: “Congruente con gli studi precedenti, la durata della visione TV è risultata correlata negativamente con il VIQ – variante lobo temporale – negli studi trasversali e ha anche previsto un’ulteriore diminuzione del VIQ pochi anni dopo.

Precedenti studi hanno dimostrato che la corteccia visiva è funzionalmente o strutturalmente coinvolta nella percezione visiva, le aree dell’ipotalamo/setto nell’aggressività e l’area sensomotoria nel funzionamento motorio.

 Questi studi hanno riportato una serie di effetti della visione televisiva su queste funzioni”.

In altre parole, sottrarre il tempo di altre attività quali leggere, fare sport in favore della TV non è un’azione suggerita dai ricercatori.

La visione della TV è direttamente o indirettamente associata allo sviluppo neurocognitivo dei bambini. 

Almeno alcune delle associazioni osservate non sono vantaggiose e i tutori dei bambini dovrebbero considerare questi effetti quando i bambini guardano la TV per lunghi periodi di tempo.

 

Leggi anche: Leggere libri d’avventura prima di dormire

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *