Come il tessuto adiposo protegge il cuore

Il grasso bruno, a differenza di quello bianco che immagazzina energia, svolge una funzione termogenica, fa sprigionare calore all’organismo, ma come il tessuto adiposo protegge il cuore?

La presenza di grasso bruno, demonizzata dal pensiero comune come inestetismo da contrastare, favorirebbe alcune condizioni e funzioni dell’organismo.

A evidenziare come il tessuto adiposo protegge il cuore è uno studio apparso sulla rivista Nature Medicine che ha monitorato proprio l’azione del tessuto adiposo su alcune funzioni dell’organismo umano.

come il tessuto adiposo protegge il cuore

Lo studio su come il tessuto adiposo protegge il cuore ha interessato un numero cospicuo di persone: 52.487 pazienti, riportando, così come si scrive nel documento: “Che gli individui con BAT (tessuto adiposo – N.D.R.) avevano una minore prevalenza di malattie cardiometaboliche e la presenza di BAT era correlata in modo indipendente con minori probabilità di diabete di tipo 2, dislipidemia, malattia coronarica, malattia cerebrovascolare, insufficienza cardiaca congestizia e ipertensione”.

“Questi risultati sono stati supportati da un miglioramento dei valori di glucosio nel sangue, trigliceridi e lipoproteine ​​ad alta densità”.

Nel loro insieme i risultati evidenziano un potenziale ruolo delle BAT nella promozione della salute cardiometabolica.

La ricerca citata su come il tessuto adiposo protegge il cuore, apre un ventaglio di nuove possibilità di intervento sul grasso grigio.

come il tessuto adiposo protegge il cuore

Si propone, infatti, una rinnovata attenzione a tecnologie non invasive di medicina estetica con lo scopo di non eliminare l’adipocita ma liquefarne il contenuto.

Prendere atto di come il tessuto adiposo protegge il cuore, si traduce, allora, in una nuova consapevolezza anche estetica.

E se la medicina estetica sarà in grado di evitare interventi invasivi distruggendo l’adipocita, d’altro canto le persone che presentano quel po’ di pancetta potranno avvalersi di una pelle più compatta, dato che l’adipocita presenta anche proprietà antiage.

Leggi anche: Canottaggio lo sport d’élite adatto a tutti

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *