Trattamenti per capelli: rischi

I trattamenti per capelli andrebbero valutati con attenzione per non provocare danni e ledere alla salute.

Tinture, stirature, permanenti sono trattamenti per capelli di tipo cosmetico con delle differenze.

Una tintura che scurisce i capelli non comporta problemi di sorta.

Il discorso cambia per trattamenti per capelli che includono un processo di decolorazione, meches, colpi di luce, chatouche, in questo caso si fa uso di sostanze chimiche che vanno a intaccare il fusto del capello e distruggono il pigmento.

Quando parliamo di fusto del capello, parliamo di una struttura non vitale che cresce di circa un centimetro al mese.

La procedura di decolorazione intacca le cheratine ovvero quelle proteine strutturali dei capelli, provocando secchezza e opacità.

Danni che si sommano nel tempo e che rimangono permanenti.

Il discorso sui trattamenti per capelli come la stiratura, pur non comportando i danni degli agenti chimici, stressano i nostri capelli a causa delle alte temperature adoperate per raggiungere il risultato.

Le piastre calde, che siano di ceramica o di metallo, creano legami chimici con idrogeno fra le varie molecole, legami interrotti via via dai lavaggi a causa dell’acqua che li interrompe.

Ma, quel calore elevato cui sottoponiamo i nostri capelli, li sfibra e indebolisce.

trattamenti per capelli

Tra i trattamenti per capelli più diffusi, annoveriamo altresì la permanente.

Per l’effetto riccio si usano sostanze chimiche della famiglia dei tioglicolati.

Sono composti che creano ponti di solfuro fra le molecole di cheratina, un procedimento che danneggia molto i capelli, perché ne intaccano le cheratine del fusto del capello.

Possiamo capire se i trattamenti per capelli ci hanno danneggiato notando piccole caratteristiche mutate nella nostra chioma.

Un primo sintomo di cattiva salute dei nostri capelli è il grasso e la caduta.

Il sebo in eccesso provoca inestetismi e andrebbe curato lavando la chioma con shampoo delicati preoccupandoci di asciugare i capelli con un phone ad aria fredda.

Infine, per una cura quotidiana dei capelli, sarebbe bene usare sempre il balsamo e prodotti contenenti siliconi idrosolubili, perché creando un involucro intorno al fusto, lo proteggono da stress di agenti esterni.

 

 

Leggi anche: Salute dei capelli: gli shampoo

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *