Sport di sera: gli esercizi per dormire

Non tutti gli esercizi di sport di sera sono consigliati per dormire meglio e più a lungo.

Tuttavia possiamo eseguire alcuni specifici esercizi di sport di sera per conciliare il sonno e migliorare la qualità del nostro riposo.

Li chiamano esercizi della “buonanotte”, sono, in realtà, esercizi di resistenza, così come uno studio pubblicato dall’American Heart Association, riporta.

sponsor salutebuongiorno

Si tratta di esercizi che possiamo eseguire in una struttura sportiva con le macchine isotoniche, ma anche in casa con semplici attrezzi.

L’obiettivo principale di questi esercizi di sport di sera, gli esercizi della “buonanotte” è quello di ristabilire una buona routine sonno- veglia e favorire un riposo lungo e ristoratore.

I partecipanti agli esercizi di sport di sera hanno lavorato su tutti i principali gruppi muscolari utilizzando 12 macchine di resistenza per eseguire tre serie da otto a 16 ripetizioni su ciascuna macchina.

I partecipanti all’esercizio aerobico potevano scegliere tra tapis roulant, biciclette verticali o reclinate o macchine ellittiche, che utilizzavano con intensità da moderata a vigorosa per portare la frequenza cardiaca nell’intervallo target.

sport di sera

 Il gruppo combinato ha diviso il proprio tempo tra i tipi di esercizio durante ogni sessione.

La qualità totale del sonno, la durata del sonno, il tempo impiegato per addormentarsi, il tempo trascorso a letto e il numero e la frequenza dei disturbi del sonno sono stati misurati utilizzando questionari auto-riferiti all’inizio dello studio e di nuovo alla fine di un anno.

“Nel complesso, la qualità del sonno è migliorata e il numero di disturbi del sonno è diminuito per tutti i gruppi nello studio. 

Il 42% dei partecipanti che ha iniziato lo studio dormendo meno di sette ore a notte.

sport di sera

Coloro che facevano esercizi di resistenza hanno anche scoperto che ci volevano tre minuti in meno per addormentarsi ogni notte” scrivono gli autori.

Via libera, allora allo sport di sera: pilates, yoga, nuoto, stretching e discipline olistiche.

Evitare, invece, dance, funzionale, boxe, gag, spinning, total body che rappresentano ottimo allenamento diurno ma poco funzionale come sport di sera poiché accendono l’adrenalina e potrebbero interferire con il nostro riposo.

 

Leggi anche: Tennis: i benefici

 

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *