Effetti sulla salute del cuore del cacao

Gli effetti sulla salute del cuore del cacao rientrano in una serie di studi che riguardano alimenti ricchi di polifenoli, proprio come il cacao, ma che includono anche tè e caffè.

Gli studi sugli effetti sulla salute del cuore del cacao hanno valutato il ruolo dei polifenoli sul rischio di sviluppare malattie degenerative tipiche delle società occidentali, specie quelle cardiovascolari.

I benefici effetti sulla salute del cuore del cacao, nel dettaglio, sono emersi sostanzialmente da grandi studi epidemiologici, recentemente confermati dai risultati di uno studio sperimentale molto rigoroso, condotto secondo il modello dello studio randomizzato e controllato contro placebo.

sentobene gocce auricolari

effetti sulla salute del cuore del cacao

Chiamato COSMOS (COcoa Supplement and Multivitamin Outcomes Study), lo studio sugli effetti sulla salute del cuore del cacao, ha previsto la somministrazione a circa “21.000 soggetti sani, di età superiore a 65 anni se donne ed a 60 se uomini, di un estratto di cacao in capsule contenente 500 mg dei principali componenti polifenolici caratteristici del cacao stesso (i flavanoli), oppure un placebo”.

Il monitoraggio dei soggetti che hanno partecipato allo studio ha avuto una durata di 3,6 anni, rilevando che tra i soggetti che assumevano l’estratto di cacao la mortalità cardiovascolare si riduceva del 27% rispetto al gruppo di controllo.

Il monitoraggio riscontrava anche una riduzione del 15% degli eventi cardiovascolari totali (fatali e non fatali), e del 18%, al limite dalla significatività statistica, della mortalità per tutte le cause.

effetti sulla salute del cuore del cacao

La ricerca, riportata dalla rivista Nutrition Foundation of Italy, conferma che le riduzioni del rischio si manifestavano dopo circa un anno di trattamento.

In altre parole, le quantità di flavanoli somministrate in questo studio sono elevate, e sono circa cinque volte maggiori degli apporti medi complessivi giornalieri di questi composti registrati in Europa.

I risultati dello studio COSMOS, tuttavia, rappresentano un’importante prova di concetto degli effetti sulla salute del cuore del cacao, i flavanoli, infatti, agiscono sul rischio cardiovascolare, probabilmente grazie al loro effetto antiossidante o antinfiammatorio.

Sembra legittimo concludere – scrivono i ricercatori- sulla base di questi risultati, che un consumo moderato di cioccolato, e degli altri alimenti che contengono questi composti, possa contribuire in modo causale alla riduzione del rischio cardiovascolare nella popolazione sana”.

 

Leggi anche: Zenzero: spezia antidolorifica che protegge il cuore

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *