Hummus tutti i benefici

L’hummus è un piatto vegetale di origine mediorientale, presente nelle cucine di diverse tradizioni.

Tradizionalmente si prepara mescolando i ceci ridotti in una cremosa purea, con l’aggiunta di salsa tahin a base di sesamo, succo di limone e aglio.

Privo di grassi saturi, l’hummus, si presenta come un piatto completo, proprio per la ricchezza di nutrienti che presenta e il ventaglio di benefici che offre all’organismo.

sentobene gocce auricolari

Può essere servito come piatto freddo, spalmato sul pane oppure, come zuppa calda, antipasto, primo piatto o merenda, è un piatto che può essere facilmente inserito anche nella dieta degli sportivi.

L’hummus è un alimento ricco di vitamine e acido folico, la vitamina B9, un elemento fondamentale per la fase di crescita dei bambini e per le donne in gravidanza.

Presenta, inoltre, una buona quantità di ferro, la cui assimilazione è favorito dalla Vitamina C del succo di limone.

Proteine vegetali, Sali minerali, antiossidanti, sono soltanto alcuni degli elementi che lo rendono un piatto estremamente salutare.

È la presenza delle vitamine tiamina e riboflavina, inoltre, a renderlo un rinforzante del sistema immunitario e del sistema nervoso.

Il retinolo, poi, aiuta a conservare l’elasticità della pelle.

Questo piatto mediorientale mostra una serie di benefici legati alle forti proprietà antinfiammatorie dovute, in primo luogo, alla presenza degli antiossidanti, garantisce una buona diuresi.

Piatto saziante, l’hummus risulta facilmente digeribile, nonché un buon alleato dell’intestino, favorendo l’espulsione delle tossine che si accumulano nel colon.

hummus

Sempre grazie all’azione antiossidante, questo alimento, regola la presenza degli zuccheri nel sangue.

L’aglio presente nel piatto, unito alle proprietà antiossidanti, altresì, lo rendono un alleato delle cellule.

I folati, presenti nei ceci, riescono a mantenere bassi i livelli di omocisteina, proteggendo cuore e vasi sanguigni.

Regolano la pressione e riducono i livelli di colesterolo.

Una buona quantità di triptofano, amminoacido precursore della serotonina, “l’ormone della felicità”, è in grado di dare una sensazione di benessere, funzionando come un antidepressivo naturale.

Infine, il magnesio, aiuta e concilia il sonno.

 

 

Leggi anche: Cicerchia dalla dieta contadina alle cucine stellate

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *